Psicologia

Psicologia

La Psicologia è la Scienza che studia i processi psichici, coscienti e inconsci, cognitivi e dinamici.

La Psicologia è la Scienza che studia i processi psichici, coscienti e inconsci, cognitivi (percezione, attenzione, memoria, linguaggio, pensiero ecc.) e dinamici (emozioni, motivazioni, personalità etc...).

Spesso ci si rivolge allo Psicologo per un momento di crisi personale legato a degli eventi che hanno causato nell’individuo un picco di stress, come ad esempio una scelta difficile, cambiamenti che hanno causato difficoltà nel lavoro e nelle relazioni, la malattia dello stesso paziente o di una persona vicina.

Si tratta in questi casi di una situazione passeggera o comunque limitata nel tempo, che lo Psicologo affronta proponendo solitamente un percorso di sostegno strategico mirato al supporto ed al miglioramento del benessere psicologico e relazionale del paziente.

Psicoterapia

Nei casi in cui lo Psicologo accerti che il disagio accusato dal paziente sia profondamente radicato, o qualora vengano diagnosticate sintomatologie più o meno importanti, si rende necessario un trattamento terapeutico da parte di uno Psicoterapeuta

La Psicoterapia consiste nella cura e nel trattamento di una sofferenza psicologica significativa, che coinvolgendo le emozioni e i comportamenti del paziente, lo rende incapace di ricorrere alle proprie risorse influenzando negativamente il suo ambiente e le sue relazioni.

Il lavoro intrapreso dal terapeuta punta a cambiare i meccanismi cognitivi ed emotivi che danno origine al dolore dell’individuo, migliorando la gestione degli stati emotivi e degli impulsi e promuovendo una diversa lettura del sé e del mondo.

Gli approcci della Psicoterapia possono essere diversi, per tipologia di strumenti e strategie utilizzate. Ne ricordiamo alcuni tra i più diffusi:

- Psicoterapia psicodinamica, 

- Psicoterapia cognitivo-comportamentale,

- Psicoterapia sistemico-relazionale, 

- Psicoterapia analitico-transazionale.